Codice: 2023ING53

Alla scoperta della Bioingegneria

Ingegneria
Tutor universitario: MICAELA SCHMID
Docenti: MICAELA SCHMID
Sede di svolgimento:
Facoltà di Ingegneria, Università di Pavia
Descrizione:
Il percorso formativo prevede una iniziale presentazione dei diversi corsi di laurea della Facoltà di Ingegneria con un breve rimando ai principali sbocchi professionali. Successivamente a questa introduzione generale, attraverso seminari, laboratori e lezioni appositamente progettate, si entrerà nel dettaglio delle principali aree tematiche alla base della ricerca scientifica del bioingegnere. Lo studente verrà accompagnato in un viaggio attraverso il complesso mondo dei dati medico-biologici: dall’ acquisizione all’analisi volta a sostenere il progresso scientifico nella bioinformatica, a supportare la progettazione e lo sviluppo dei biomateriali e degli organi artificiali, alla realizzazione di sistemi di supporto alle decisioni, alla progettazione di sistemi robotici per la riabilitazione ed infine alla realizzazione di sistemi di assistenza remota della persona e di telemedicina. Questo percorso permetterà allo studente di afferrare appieno il concetto di interdisciplinarietà comprendendo lo stretto legame che esiste tra il mondo della medicina, della biologia, della chimica e dell’ingegneria.
Durante le attività laboratoriali lo studente sarà direttamente coinvolto nella definizione del disegno sperimentale, nell’analisi e nella discussione dei dati raccolti.
Obiettivo del percorso formativo:
L’obiettivo è quello di fornire non solo un orientamento per quanto riguarda i corsi di laurea triennali e magistrali della Facoltà di Ingegneria e più specificatamente di Bioingegneria ma anche di avvicinare lo studente al mondo della didattica universitaria in cui all’attività di formazione teorica si affianca quella sperimentale nei laboratori. Inoltre, attraverso questa esperienza lo studente avrà modo di saggiare cos’è la ricerca scientifica nell’ambito della Bioingegneria nelle sue diverse declinazioni.
Competenze tecniche e disciplinari attese al termine del percorso:
Conoscenze di base in ingegneria biomedica, Capacità di utilizzare correttamente le strumentazioni scientifiche necessarie per eseguire semplici esperienze di laboratorio.
Competenze trasversali attese al termine del percorso:
Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare: Capacità di gestire efficacemente il tempo e le informazioni; Capacità di lavorare con gli altri in maniera costruttiva
Competenza imprenditoriale: Capacità di mantenere il ritmo dell’attività
Competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali: Curiosità nei confronti del mondo, apertura per immaginare nuove possibilità
Prerequisiti richiesti dal percorso:
Argomenti trattati nelle materie scolastiche relative ai primi 3 anni di scuola superiore.
Metodi e strumenti di lavoro utilizzati:
Lezioni frontali e lavori di gruppo in laboratorio. Nelle attività di laboratorio potrà essere utilizzata strumentazione non invasiva e verranno utilizzati software specifici.
Strumenti di valutazione del progetto:
test, attività di laboratorio
Dipartimenti coinvolti:
Ingegneria: INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL'INFORMAZIONE 

Prenota:
Fine iscrizione il 20/05/2024

Accesso libero

Posti disponibili per tutti gli istituti abilitati:
2 / 40

Modalità di erogazione:
in presenza
Durata progetto:
30 ore
Rivolto a:
Classi ammesse:
Quarto

Calendario del progetto:
seconda metà di giugno, secondo calendario pubblicato a maggio
Per maggiori informazioni sul progetto PCTO contattare:

Questo sito utilizza cookies, Clicca qui per maggiori informazioni.

Realizzato da Logo edustar Srl